Home ECONOMIA Bonus facciate, detrazione del 90% per chi rifà gli esterni

Bonus facciate, detrazione del 90% per chi rifà gli esterni

Condividi questa notizia su:
Bonus facciate governo. Ministro franceschini

Una detrazione fino al 90% per la ristrutturazione delle facciate esterne di case e condomini. Tra le misure proposte dal Consiglio dei ministri spunta anche un ‘Bonus Facciate’, riguardante sia le abitazioni in centro storico sia in periferia, di piccoli e grandi Comuni. 

‘Bonus facciate’: giro d’affari da 3 miliardi

Il Bonus, mirato a promuovere gli interventi di miglioramento edilizi, è stato sponsorizzato su Twitter dallo stesso Dario Franceschini, ministro dei Beni culturali:

Il Bonus prende ispirazione dalla legge francese loi Malraux (da André Malraux, ministro della Cultura tra il 1959 e il 1968). Il provvedimento riuscì a ridare nuova vita a molte città della Francia.

Secondo il Centro studi dell’Associazione nazionale costruttori edili “il giro d’affari che potrebbe toccare quasi i 3 miliardi di euro”, con un diretto beneficio del decoro urbano e al settore edilizio.

Ora si attende che vengano definite le caratteristiche del Bonus, come il tetto di spesa ammissibile per la detrazione e le modalità di pagamento.