Il Magazine di Prezzogiusto
Invia:
Condividi:

Fibra ottica nei condomini: le linee guida AGCOM

9 Marzo 2021 Guide Internet Fibra e ADSL

AGCOM pubblica le linee guida per la realizzazione di reti in fibra ottica nei condomini

Come evitare liti e contenziosi condominiali per l’installazione dei cavi in fibra? L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha fornito delle indicazioni in merito, stabilendo regole e condotte specifiche per condomini e operatori.

Linee guida AGCOM per la fibra ottica nei condomini

L’intervento AGCOM ha lo scopo di agevolare e accelerare il processo di copertura FTTH delle aree bianche, nere e grigie d’Italia e realizzare gli obiettivi strategici della Commissione europea per il 2025, ossia “l’accesso per tutte le famiglie europee, nelle aree rurali e in quelle urbane, a una connettività Internet che offra un downlink di almeno 100 Mbps, potenziabile a velocità Gigabit”, alla luce del fatto che per farlo è necessario portare la rete “in prossimità dell’utente finale”.

Assemblee condominiali non necessarie

Nelle linee guida viene chiarito che lo sviluppo della rete in fibra ottica richiede degli interventi nella proprietà privata “con passaggio e appoggio di fili, cavi, tubature, elementi di rete, supporti”. E nel caso l’impianto non fosse presente nell’edificio, ci sarà anche bisogno di accedere alle parti comuni dell’edificio e all’infrastruttura fisica per il passaggio dei cavi in fibra ottica nella colonna montante e negli sbracci orizzontali. 

L’AGCOM ricorda inoltre ai condomini che “non è necessario convocare assemblee condominiali per avviare la cablatura”.

No alla duplicazione della rete in fibra ottica, sì al ripristino di eventuali danni

L’Autorità si rivolge poi agli operatori raccomandando loro di utilizzare l’infrastruttura esistente, qualora sia presente, e di provvedere al ripristino di eventuali danni o manomissioni avvenute nel corso dei lavori.

A decidere sulle controversie sarà l’AGCOM

Per quanto riguarda la risoluzione delle controversie, l’Autorità deciderà caso per caso, tenendo in considerazione le norme vigenti e le linee guida fornite per l’installazione della fibra ottica nei condomini.

È l’ora di trovare l’offerta fibra perfetta per te! 

Ora che l’AGCOM ha stabilito diritti e obblighi di condomini e operatori e che il pericolo di liti condominiali e contenziosi è stato scongiurato (del tutto o quasi), se abiti in un condominio puoi pensare tranquillamente di attivare un’offerta fibra.

Ti serve una mano per trovare la tariffa internet più adatta a te?
Con il comparatore Prezzogiusto puoi conoscere le migliori offerte fibra disponibili nella tua zona e ricevere l’aiuto di un consulente per avere maggiori informazioni e procedere con l’attivazione. 

E se dove abiti la fibra non è disponibile, nessun problema! Con Prezzogiusto puoi comunque avere internet veloce a casa scegliendo un’offerta internet adsl o FWA.

Confronta subito le Tariffe Attive
Ultime News su Fibra e ADSL

Le ultime notizie e gli ultimi aggiornamenti sul tema Fibra e ADSL.