Il Magazine di Prezzogiusto
Invia:
Condividi:

È corsa al risparmio – Bollette luce più leggere con le lampadine smart

Guide Smart Home

Le ultime bollette luce e gas hanno creato il panico. Salvo qualche rara e fortunata eccezione per i clienti del mercato libero, infatti, ogni consumatore ha ricevuto fatture di importi più che raddoppiati rispetto alle precedenti.

Per supportare gli italiani nella lotta agli aumenti dell’energia, il Governo ha messo in atto misure come l’azzeramento degli oneri di sistema, la riduzione dell’IVA per il gas, il bonus sociale luce e gas e la rateizzazione delle bollette in 10 mesi. Ma seppur utili per combattere i rincari, questi interventi non bastano e allora meglio correre ai ripari ottimizzando e riducendo i consumi domestici di energia con l’installazione di alcuni smart device.
Partiamo dalle lampadine smart, facili da gestire a distanza con un’app o tramite comandi vocali con Alexa, Google Assistant e Siri e di grande aiuto se si desidera diminuire la bolletta luce, visto che è stato calcolato che consentono di risparmiare circa l’85% di energia.

Lampadine smart luce calda e fredda

TP-Link Lampadina Wi-Fi E27

 

La lampadina smart TP-Link permette di regolare a proprio piacimento la luminosità (è dimmerabile) e programmare giorni e orari di accensione e spegnimento. Può essere controllata da remoto con l’app tapo, disponibile per smartphone e tablet Android e iOS, o con la voce, utilizzando comandi come  “Ok Google, oscura le luci della mia camera” e “Alexa, accendi la luce” per gli assistenti vocali Google Assistant e Alexa.
È un dispositivo di classe A+ che garantisce allo stesso tempo consumi energetici ridotti e prestazioni elevate.

EZVIZ LB1 Lampadina LED Smart WiFi

La LB1, sostituta perfetta delle vecchie lampadine a incandescenza da 80W, consente di risparmiare fino all’80% di energia.
Proprio come le altre lampadine smart, anche quelle di casa EZVIZ sono compatibili con Amazon Alexa e Google Home. In più, grazie al collegamento Wi-Fi a 2.4 GHz alla rete internet di casa, le loro funzioni (controllo di gruppo, timer e disattivazione automatica) possono essere comandate dall’applicazione EZVIZ.

Trust Lampadine Smart WiFi E27

Particolari perché danno la possibilità di passare dal bianco caldo al freddo e viceversa, le lampadine a LED intelligenti di Trust sono gestibili a distanza dall’app Trust WIFI o attraverso i comandi vocali di Alexa e Google Home. Si possono attivare e disattivare automaticamente così da favorire il risparmio energetico domestico.

Lampadine intelligenti colorate

TP-Link Tapo L530E WiFi LED Smart Multicolore

Tapo L530E consuma davvero poco: raggiunge fino a 806 lumen con una potenza di soli 8.7W ed è merito della tecnologia LED.
Con la lampadina smart TP-Link si hanno a disposizione 16 milioni di tonalità tra cui scegliere per illuminare e dare un tocco di colore agli ambienti di casa e tante azioni come l’attivazione della modalità assente che simula la presenza di una persona nell’abitazione per scoraggiare incursioni indesiderate e la personalizzazione della luminosità e della temperatura colore attraverso Google Assistant, Alexa o l’app Tapo.

Lepro Lampadina LED RGBW E27 WiFi

 

Con un punteggio di 4,4 su 5 su Amazon, è tra le lampadine Wi-Fi più apprezzate. Gli utenti valutano molto positivamente la sua luminosità, il rapporto qualità-prezzo e l’integrazione con Alexa (ma funziona anche con Google Home).
Altre caratteristiche particolarmente gradite ai consumatori sono:

  • Controllo remoto da app Lepro LampUX;
  • Possibilità di scelta fra 16 milioni di colori e luce bianca calda o fredda;
  • Impostazione orario di accensione e/o spegnimento;
  • Risparmio energetico (equivale a una lampada a incandescenza da 60 watt, ma è da 8.5W perciò permette di risparmiare l’85% di energia).