Il Magazine di Prezzogiusto
Invia:
Condividi:

Film in streaming, quale connessione scegliere

28 Febbraio 2021 Guide Streaming e Pay TV

Film in streaming e connessione

Netflix, la piattaforma per guardare serie tv e film in streaming, è ormai entrata nelle case di milioni di italiani. Tuttavia, senza una connessione veloce, possono nascere dei problemi: rallentamenti, stop continui, pessima qualità dell’immagine. In questi casi è opportuno passare alla Fibra ottica.

La fibra fa al caso tuo per i film in streaming

La fibra, grazie all’ impressionante velocità di trasferimento dati, permette di scaricare film in alta definizione in pochi minuti. Con l’Adsl, secondo un confronto pubblicato su Wired a dicembre 2014, i tempi di attesa invece variano dai 4 ai 15 minuti.  Supponendo di dover scaricare un film di 2 ore che pesa tra 1 e 1,5 gb, basterebbero poco meno di due minuti. A seconda delle linee Adsl invece i tempi si dilatano da 11 a 24 minuti. Con la Fibra un film da 3 o 4 gigabyte può essere scaricato in meno di 5 minuti.

PASSA ALLA FIBRA OTTICA

Netflix, il più diffuso sito per lo streaming di film e serie tv, indica come velocità di connessione raccomandata per video in qualità ultra hd 25 megabit al secondo, un valore più alto della massima velocità a cui può andare una linea Adsl. Oggi lo standard dei film che va per la maggiore sul web è il full hd, il futuro di domani però è l’ultra hd. Soprattutto grazie alla diffusione delle smart tv 4k. Avere una banda ultralarga consente di evitare il “buffering”, andamento a scatti del video in attesa di caricamento.

Anche altre due piattaforme per guardare video online, Youtube e Sky Go, per offrire il meglio in termini di qualità e fluidità, hanno bisogno di avere una connessione Internet veloce e senza intoppi.

Confronta subito le Tariffe Attive
Ultime News su Fibra e ADSL

Le ultime notizie e gli ultimi aggiornamenti sul tema Fibra e ADSL.