Il Magazine di Prezzogiusto
Invia:
Condividi:

Elenco telefonico addebitato in bolletta: come inviare la disdetta

18 Febbraio 2019 Guide Telefonia e Mobile

L’elenco telefonico si paga in bolletta

Se un tempo era uno strumento indispensabile, ora probabilmente è diventato un cimelio che prende polvere in qualche mensola del tuo salotto. Eppure, nell’era della comunicazione elettronica, ben 21 milioni di italiani ricevono l’elenco telefonico cartaceo a casa. Un servizio a pagamento che viene addebitato in bolletta.

Il costo in bolletta dell’elenco telefonico varia a seconda del gestore: può partire da un minimo di 1,50 euro e arrivare a un massimo di 3,90 euro l’anno.

Un servizio non richiesto che all’utente costa pochi euro, ma se moltiplicati per 21 milioni di italiani si può arrivare a una cifra che supera i 50 milioni di euro.

Inoltre, dal 2012, il Decreto Legislativo n.70 ha stabilito che all’elenco telefonico non “si applicano gli obblighi di fornitura del servizio universale”. Significa quindi che gli operatori non sono obbligati a spedire l’elenco ai propri abbonati e, soprattutto, prima di farlo dovrebbero chiederne il consenso.

Inoltre i numeri di telefono si possono trovare online. Pagine Bianche ha infatti un proprio sito internet, accessibile da qualsiasi dispositivo.

Come fare la disdetta dell’elenco telefonico: tutti gli indirizzi

Cancellare la sottoscrizione è un’operazione gratuita. Servizio clienti, area personale online, fax, richiesta scritta tramite raccomandata a/r o posta elettronica PEC: sono tutte alternative valide ma quello che ti consigliamo, soprattutto se sei poco pratico, è l’invio della richiesta tramite raccomandata. Ricorda: insieme alla raccomandata a/r è necessario inviare anche una copia della tua carta d’identità e del tuo codice fiscale.

Di seguito gli indirizzi, i siti web e i numeri di telefono utili per inviare la disdetta:

Wind-3 Modulo presente nella sezione Moduli utili di Wind.it nell’area riservata su www.wind.it
Inviare raccomandata a/r a Casella
postale 14155 ufficio postale MI 65
– 20152 Milano.

Tim – Inviare disdetta su area personale del sito www.tim.it. Chiamare il 187. Inviare raccomandata a/r all‘indirizzo TIM- Servizio Clienti Casella postale 111, 00054 Fiumicino (RM) o via fax al numero 800000187.

Fastweb – Inviare disdetta sul sito www.fastweb.it, accedendo all’area clienti Myfastpage. Chiamare il numero 192193. Inviare raccomandata a/r all’indirizzo Fastweb Spa, Casella postale 126, 20092 Cinisello Balsamo (MI).

Vodafone – Modulo sul sito web www.variazioni.vodafone.it o presso i punti vendita. Chiamare il 190. Inviare raccomandata a/r all’indirizzo Vodafone Italia Casella
Postale 174 Via Jervis, 13 – 10015 Ivrea (TO).

Photo credits: corriere.it

Confronta subito le Tariffe Attive
Le Guide Mobile

Tutte le informazioni utili per orientarsi nel mondo Telefonia e Mobile.