Home INTERNET CASA E MOBILE Kena Mobile

Kena Mobile

Kena mobile
Sommario:

Storia

Kena Mobile è un servizio di comunicazione mobile offerto da TIM a partire da novembre 2019. Nato nel 2017, in precedenza era stato erogato dall’operatore virtuale di telefonia mobile Noverca.

Il nome Kena Mobile deriva dal nome del guerriero Kena, figura fantastica della mitologia polinesiana, personaggio complesso e lottatore istintivo.

Con questa figura guida, Kena Mobile vuole sposare una filosofia di mercato incentrata sulla vicinanza al cliente che si traduce nell’essenzialità e nell’immediatezza d’uso dei servizi offerti.

Come contattare Kena Mobile

Ci sono diversi modi per contattare l’operatore:

  • Servizio assistenza clienti. Basta chiamare il numero 181, dal lunedì alla domenica dalle 8 alle 22, per parlare con un operatore. Il numero è gratuito da linea Mobile Kena o da linea fissa.
  • Servizio Fai da Te. Seguendo le indicazioni della voce registrata che risponde al numero gratuito 40181, 7 giorni su 7 e 24 ore su 24, è possibile verificare il credito residuo, ricaricare la SIM e ottenere informazioni sulle offerte attive.
  • E-mail e Fax. Comunicazioni, moduli e richieste specifiche vanno inviate all’indirizzo di posta elettronica assistenzaclienti@kenamobile.it o, via fax, al numero verde 800.181.181.
  • Social network. L’assistenza di Kena passa anche dai canali social su FacebookInstagram e Twitter.

Kena ha attivato un servizio per clienti non udenti e non vedenti. Sono due le opzioni disponibili:

    • Email: assistenzaclienti_offerteagevolate@kenamobile.it
    • Fax: 800.181.182

Come verificare la copertura di Kena Mobile

Kena Mobile opera sulla rete GSM/UMTS TIM fino a 30 Mbps e raggiunge gran parte del territorio nazionale.

Il segnale di Kena Mobile, infatti, copre 7.567 comuni su 7.815 in 4G fino a 30 Mbps. Il 3G di Kena Mobile copre fino al 96% degli abitanti, mentre il 2G di Kena Mobile raggiunge il 99,8%. 

Come ricaricare con Kena Mobile

La ricarica si può effettuare:

  • Online, attraverso l’Area clienti MyKena del sito Kena Mobile;
  • Dall’App Kena Mobile (disponibile per Android e per iPhone);
  • In un punto Lottomatica o Sisal, tramite Pin code;
  • In un negozio Kena autorizzato.

Come verificare credito residuo Kena Mobile

Il credito può essere verificato:

  • Online all’Area Clienti MyKena;
  • Da App Kena Mobile (disponibile per Android e per iPhone);
  • Chiamando il Servizio assistenza “Fai da Te” al numero 40181.

Passare a Kena Mobile

La portabilità è il servizio che permette di diventare cliente Kena Mobile conservando il vecchio numero di cellulare.

La portabilità del numero prevede il coinvolgimento di due soggetti:

  • Il nuovo operatore telefonico, ovvero il ricevente
  • Il vecchio operatore telefonico, ovvero il cedente

I tipi di portabilità sono due:

Portabilità incondizionata. Viene assegnato un numero Kena Mobile provvisorio che si può utilizzare da subito, mentre il vecchio numero rimane attivo con il vecchio operatore. Una volta completato il passaggio a Kena Mobile, il numero provvisorio viene disattivato e sostituito con il vecchio numero.
Portabilità condizionata. Non viene assegnato nessun numero provvisorio ma si conserva il vecchio operatore fino al momento in cui viene completato il passaggio del numero a Kena Mobile.

I documenti richiesti per la procedura di portabilità

Per effettuare la procedura di portabilità serve portare con sé la carta d’identità, il codice fiscale e la SIM attuale.

Una volta firmato il contratto ha inizio il periodo di attivazione, che parte dalla richiesta del cambio operatore da parte del cliente e termina con l’effettiva portabilità del numero. Nel periodo di attivazione è compreso quello di realizzazione, durante il quale sono le due compagnie a intercedere per mantenere la portabilità.

Come stabilito dall’Agcom, il periodo di realizzazione non può superare il limite di un giorno lavorativo.