Home LIFESTYLE Offerte Capodanno 2019. Idee per festeggiare l’inizio del nuovo anno

Offerte Capodanno 2019. Idee per festeggiare l’inizio del nuovo anno

Condividi questa notizia su:

È già iniziato il countdown per trovare l’offerta migliore per il Capodanno 2019

Per tutti gli amanti dei viaggi la parola d’ordine è: partire!
Che si tratti dunque di un volo verso una capitale europea o il sogno di un Capodanno al caldo dei tropici o semplicemente il desiderio di festeggiare l’ultimo giorno dell’anno in un piccolo borgo d’Italia, il ventaglio delle proposte risulta davvero ampio e variegato.

Trattandosi di un periodo caldo e molto richiesto, il costo delle strutture ricettive e dei voli tendenzialmente tende a salire, occorre dunque muoversi per tempo, confrontando per esempio i tour operator che propongono pacchetti comprensivi di volo + hotel, cercando di prenotare con largo anticipo, per concludere il 2018 senza spendere una fortuna.

Quest’anno i festeggiamenti per l’ultimo giorno dell’anno coincidono con il week end, si può quindi approfittare per partire giovedì 27 o venerdì 28 Dicembre e tornare direttamente martedì 1 o mercoledì 2 Gennaio.

Abbiamo selezionato per voi qualche idea per il vostro capodanno divisa tra l’Italia e l’Estero.

Sommario

 

Capitali europee: Budapest, Vienna, Berlino, Dublino

È sempre allettante la voglia di trascorrere il capodanno in una delle piazze più rappresentative delle capitali europee, per godere della vita notturna e dei locali di queste grandi metropoli, approfittando tuttavia per prendersi qualche giorno in più e visitare la città da turista.

Budapest

capodanno 2019Budapest è stata una delle città più visitate nel 2018 e si conferma essere una metà gettonatissima per trascorrere la vigilia di capodanno. È possibile, in questo periodo, trovare la città ricoperta da un manto di neve che la rende ancor più suggestiva, basteranno tuttavia, le luminarie sul famoso Ponte delle catene e i caratteristici mercatini di natale a rendere l’atmosfera magica.

Cosa fare?

  • Capodanno in Piazza. L’appuntamento imperdibile è in piazza Vörösmarty per assistere ai fuochi d’artificio per poi spostarsi nelle varie piazze con la musica dal vivo. Per cena potrete scegliere tra le numerose proposte di street-food locale presenti nei mercatini, che diventano dei veri e propri locali a cielo aperto.
  • Mini- Crociere sul Danubio. È possibile trascorrere il capodanno, organizzando il cenone a bordo di mini-crociere sul Danubio, accompagnati dalle sinfonie di violini tzigani
  • Terme

Le terme a Budapest sono un’istituzione, ci sono più di 10 complessi termali, tra cui le Rudas che risalgono al 400 e mantengono intatto il fascino degli antichi bagni turchi.
I Bagni termali Szechenyi, tra i più grandi e spettacolari della città, organizzano una serata tra musica, dj, giochi di luce, per un capodanno davvero speciale.

capodanno 2019Budapest: voli da 179 euro da Milano

Vienna

capodanno 2019Vienna è il luogo ideale per chi vuole vivere un capodanno immerso in atmosfere d’altri tempi, accompagnato dalle musiche di Mozart e Strauss e dall’ esibizione di una vera orchestra.

 

 

Cosa fare?

  • Cena di gala. È possibile prenotare e partecipare ad una cena esclusiva con concerto dal vivo, fuochi d’artificio e brindisi nella sala da ballo del Municipio
  • Capodanno all’aperto. Il famoso percorso di San Silvestro nel centro storico diventa una vera e propria festa danzante, con numerose postazioni di musica che vanno dal valzer al punk, intervallate da luoghi di ristoro che servono punch e altri prodotti tipici. La piazza del Graben si trasforma in una vera e propria sala da ballo, dove le più importanti scuole di Vienna danno brevi lezioni e dimostrazioni della loro arte. Nella piazza del Municipio e al Prater si tiene il tradizionale spettacolo pirotecnico
  • Colazione con concerto. Imperdibile il 1 Gennaio nella piazza di fronte al Municipio viene trasmesso il famoso concerto di Capodanno delle filarmonica di Vienna, dopo aver consumato la tradizionale colazione così detta: “Katerfrühstück”, letteralmente “post sbronza”.
capodanno 2019Voli economici per l’Austria: 4 notti più volo da 292 euro


Berlino

capodanno 2019Berlino è tra le capitali Europee più giovani e frizzanti. Una città meravigliosa anche solo da visitare a piedi ma piena di eventi, locali, serate uniche per trascorrere un capodanno indimenticabile.

 

 

Cosa fare?

  • Party open air. Il capodanno a Berlino si caratterizza per essere vissuto all’aria aperta, nelle strade e nelle piazze. Il freddo pungente non spaventa i Berlinesi che allestiscono una delle più grandi feste a cielo aperto d’Europa.

Il cuore pulsante del capodanno Berlinese parte dalla porta di Brandeburgo e si snoda per due km fino a Porta Vittoria, con maxischermi, palchi, allestimenti e punti ristoro. Dalla porta di Brandeburgo parte lo spettacolo pirotecnico e le esibizioni degli ospiti internazionali più famosi.

  • Club e Discoteche. Berlino è la regina indiscussa della musica elettronica e può vantare club tra i più esclusivi al mondo. Il Tresor, Il Berghein e il Watergate sono solo alcuni nomi, per un capodanno di danze e musiche sfrenate fino all’alba e oltre.
capodanno 2019Voli per la Germania: 3 notti più volo da 254 Euro

Dublino

capodanno 2019Dal 30 dicembre al 1 Gennaio Dublino ospita un vero e proprio Festival, il Dublin new year’s Festival, ricco di appuntamenti, spettacoli, musica.
Le zone Wolfe Tone Square, Temple Bar e Barnardo Square si trasformano e si animano sia grazie ai mercati locali, le esibizioni di artisti di strada, ma anche alla pista di pattinaggio, le letture, le installazioni e le famose proiezioni in 3d sulle facciate degli edifici più caratteristici.

Cosa fare?

  • Capodanno al pub. Non si può parlare di Dublino senza nominare i suoi iconici pub. Per capodanno sono aperti fino a tardi e organizzano feste con musica tradizionale e non.
  • Tour della città. È possibile visitare la città scegliendo tra le 20 principali attrazioni che, per l’occasione, propongono prezzi e pacchetti agevolati.
  • New Year’s Eve Procession of Light. È possibile partecipare alla suggestiva fiaccolata con le lanterne che da St Stephen’s Green arriva fino al Castello di Dublino.
capodanno 2019Dublino: 4 giorni più volo da 266 Euro

Capodanno al caldo

Chi non ha mai desiderato trascorrere l’ultimo dell’anno in costume, in riva al mare, per scappare dalle temperature fredde di dicembre?
Non è un sogno impossibile e non sono necessarie molte ore di volo per arrivare in luoghi caldi e assolati, che ti faranno sentire subito in vacanza.

capodanno 2019Le Canarie sono isole di origine vulcanica, appartengono alla Spagna ma si trovano nell’oceano Atlantico al largo dell’Africa nord-occidentale, rappresentano il giusto compromesso per chi desidera scappare dall’inverno e trascorrere il capodanno con temperature che vanno dai 16 ai 22 gradi, dove la temperatura del mare è sempre mite, senza tuttavia dover trascorrere molte ore di volo e contenendo i costi.

Le isole delle Canarie sono diverse e offrono soluzioni adatte alle esigenze più disparate, per un capodanno da ricordare. Le più famose e turisticamente accessibili sono:

Tenerife

È l’isola più giovane e votata al divertimento, piena di locali e discoteche dove fare festa fino al mattino

Fuerteventura

È l’isola più ventosa, fare il bagno diventa proibitivo talvolta anche in estate, per cui molti hotel sono attrezzati con comode e spesso panoramiche piscine riscaldate.

Lanzarote

Il capodanno si festeggia in piazza e come da tradizione spagnola si usa mangiare 12 acini di uva, uno per ogni mese, allo scoccare della mezzanotte, in segno di buon augurio.

Gran Canaria

Probabilmente è la più adatta alle famiglie, più riparata dal vento e con grandi hotel attrezzati per organizzare tutti i festeggiamenti, a prova di famiglia.

capodanno 2019Isole Canarie: pacchetti volo + hotel

Capodanno in Italia

Non occorre andare lontano per vivere un capodanno da sogno. Chi decide di rimanere in Italia ha soltanto l’imbarazzo della scelta tra le numerose proposte delle grandi città come Milano, Roma, Bologna o Firenze ma anche soluzioni più intime come un agriturismo caratteristico in mezzo alla natura o la visita di un borgo autentico.

Ecco qualche spunto per trascorrere un fantastico capodanno nel Bel paese.

Maremma

capodanno 2019La Maremma si trova nel sud della Toscana, è un territorio molto ricco che unisce la natura selvaggia dell’interno, alla zona costiera, fino alla storia dei suoi borghi, come Orbetello, Pitigliano e Sorano.
La caratteristica principale del Capodanno maremmano sono le fiaccolate, i falò e le accensioni delle pire (grandi cataste di legna). Per le viuzze e le piazze dei borghi il fuoco e le celebrazioni ad esso legato sono fortissime.

Cosa fare?

  • Degustazioni. Sia nei giorni precedenti che in quelli successivi al capodanno molte cantine offrono ai visitatori la possibilità di una degustazione tra le botti, con i prodotti tipici toscani.
  • Escursioni. Per gli amanti della natura e delle escursioni (a piedi, in bicicletta o anche a cavallo) non mancano le proposte per andare alla scoperta della Maremma le sue oasi WWF.
  • Presepi. Da vivere e ammirare i numerosi presepi allestiti nei piccoli borghi, che diventano con le loro stradine e i loro scorci, cornice e parte integrante degli stessi, creando un’atmosfera incantata.
capodanno 2019
Hotel e Agriturismi in Maremma

Orvieto

capodanno 2019Orvieto è un piccolo borgo dell’Umbria che si arrampica su una collina di tufo, offre per questo scorci paesaggistici di rara bellezza ma anche tantissimi itinerari storici e artistici, essendo una delle città più antiche d’Italia.

 

 

Cosa fare?

  • Musica. Il capodanno ad Orvieto coincide con l’Umbria Jazz Winter, un evento musicale che si svolge in diversi luoghi storici come il Palazzo del popolo o il teatro Mancinelli, ma anche in numerosi locali e pub del centro storico. Dal Jazz alle contaminazioni funky fino ad un vero e proprio concerto gospel per salutare il nuovo anno, il capodanno Orvietano è per gli appassionati di musica ma anche delle tradizioni enogastronomiche locali.
capodanno 2019
Agriturismi a Orvieto

Ferrara

capodanno 2019Ferrara è un gioiellino che vale la pena visitare in tutti i periodi dell’anno, una città d’arte che mescola sapientemente Rinascimento e Medioevo, nominata patrimonio mondiale dell’Umanità da parte dell’Unesco.

 

Cosa fare?

  • Pista di ghiaccio e mercatini natalizi
  • L’incendio del castello. Allo scoccare della mezzanotte l’ultimo giorno dell’anno il Castello Estense, imponente simbolo della città, diviene il protagonista dello spettacolo. Con l’accompagnamento delle esibizioni musicali, il Castello si trasforma in un’immensa torcia rossa. Dal fossato escono fiamme e fuochi pirotecnici, dalle torri e dalle balconate sorprendenti cascate di fuoco che illuminano a giorno la piazza, in una festa di musica e luci che continua fino a tarda notte.

Agriturismi a Ferrara

Salerno

capodanno 2019Salerno è una piacevole città campana, che nasce nel golfo omonimo, utilizzata spesso come punto di partenza per visitare la costiera amalfitana.

La città merita una visita, per la storia e l’arte che la pervade ma anche per il bel lungomare ombreggiato dalle palme. Ci sono poi la spiaggia di Santa Teresa e il Giardino di Minerva che un tempo era l’orto botanico più importante del mondo.

Cosa fare?

  • Luci d’artista. Nel periodo natalizio Salerno si veste a festa, grazie alla manifestazione “Luci d’artista”. La città si trasforma grazie alle istallazioni luminose di numerosi e famosi artisti contemporanei, uno scenario magico che fa da cornice al grande concerto di fine anno che richiama artisti di fama internazionale.
capodanno 2019
Weekend a Salerno: una notte in hotel 4 stelle da 28 euro