Home Casa Caldaia perde acqua: 6 possibili cause | #ripararenonbuttare

Caldaia perde acqua: 6 possibili cause | #ripararenonbuttare

Condividi questa notizia su:
Caldaia perde acqua
Risparmia sulla bolletta

La caldaia non funziona, 6 soluzioni fai-da-te

Sei tornato a casa e hai trovato un piccolo laghetto d’acqua sul pavimento, proprio sotto la caldaia. Di sicuro qualcosa non va ma prima di precipitarti a richiedere l’assistenza di un tecnico specializzato, è utile fare delle piccole verifiche.

Di seguito 6 soluzioni ai principali problemi di una caldaia che perde acqua.

Sommario

Caldaia non funziona: pressione bassa

Le caldaie, per funzionare in modo efficiente, hanno bisogno di una pressione costante intorno a 1,5 bar. Tuttavia, fattori come l’usura dei componenti, il calcare e in generale la cattiva manutenzione, provocano un progressivo abbassamento di pressione e di conseguenza un malfunzionamento della caldaia.

Se le condutture sono intasate sarà necessario sostituirle. Il più delle volte, invece, è possibile che si sia formata dell’aria nel sistema dell’impianto. Per verificarlo è sufficiente far sfiatare i termosifoni e ripristinare così la pressione.

Caldaia perde acqua da spenta

Se la caldaia perde acqua quando non è in funzione bisogna agire il prima possibile:

  • Accertati che la pressione non superi 1,5 bar
  • Verifica che i componenti come la serpentina non siano ricoperti di calcare

Fatti questi controlli, il problema potrebbe ricondursi all’usura delle guarnizioni che sigillano i componenti della caldaia. Il loro deterioramento è un fatto normale, e devono essere sostituite periodicamente.

Perdita d’acqua dalla valvola di sicurezza

Ogni caldaia possiede una valvola di sicurezza, un sistema automatico che ha il compito di mantenere la pressione costante e al di sotto dei 3 bar. Quando la caldaia perde acqua da questa valvola, verifica sul display del termostato se la pressione non sia al di sopra di 1,5 bar. Per abbassarla sarà sufficiente aprire la piccola valvola di sfiato.

Se il problema non si risolve, potrebbe essere necessario contattare un tecnico specializzato.

Caldaia non funziona: vaso di espansione difettoso

Il vaso di espansione è un dispositivo che permette di assorbire l’aumento del volume dell’acqua in funzione di un aumento di temperatura in un sistema chiuso. Se la caldaia perde acqua, il problema potrebbe essere dovuto al vaso di espansione scarico o difettoso.

In questo caso ti consigliamo di rivolgerti all’assistenza, che provvederà alla sua sostituzione.

Valvola di sfogo difettosa

La valvola di sfogo è posizionata appena rima della pompa d’acqua calda. Ha una forma cilindrica in ottone e svolge l’importante funzione di eliminare eventuale aria all’interno del sistema di pressione, evitando il ristagnamento.

Quando è presente dell’aria all’interno, è possibile che alcuni radiatori non riescano a scaldarsi. Basterà far sfiatare manualmente la valvola di sfogo per risolvere il problema.

Caldaia perde acqua dalla parte bassa

La caldaia che perde acqua ‘da sotto’ è il problema più difficile da risolvere, ma anche uno dei più frequenti. Oltre alle cause sopra elencate, altre motivazioni potrebbero essere:

  • Rottura di una tubazione
  • Guasto dello scambiatore a piastre

In questi casi ti consigliamo di rivolgerti a un tecnico specializzato.


Quanto spendi per l’energia?

Prezzogiusto può darti una mano a capire se il piano tariffario applicato dal tuo fornitore di energia elettrica è quello più adatto alle tue esigenze e ai tuoi orari di consumo. 

Tutto quello che devi fare è un click su ‘Scopri l’offerta’ e un consulente ti ricontatterà subito e senza impegno.

Scopri l’offerta


#ripararenonbuttare

Quando un elettrodomestico, a casa, smette di funzionare correttamente, il primo pensiero è sempre quello di sostituirlo.

Vista la necessità di risparmiare sul bilancio familiare, se il tuo elettrodomestico appartiene a una discreta classe di consumo energetico, sarebbe meglio optare per la riparazione, piuttosto che la sostituzione.

Con la rubrica #ripararenonbuttare, Prezzogiusto ti aiuta a risolvere i piccoli guasti degli elettrodomestici, come ad esempio quelli al frigorifero, alla lavatrice, al ferro da stiro o alla lavastoviglie.