Home RISPARMIO Anno nuovo, spese nuove: risparmiare sul bilancio familiare

Anno nuovo, spese nuove: risparmiare sul bilancio familiare

Condividi questa notizia su:
bilancio-familiare-risparmiare

Quattro consigli per gestire il tuo bilancio familiare

Il nuovo anno è arrivato ed è il momento di mettere in pratica i buoni propositi che ci siamo prefissati alla fine del 2018. Tra sogni e diete che non inizieranno mai, ci sarà sicuramente il desiderio di riuscire a risparmiare e a mettere qualcosa da parte per fare qualche viaggio in più o togliersi uno sfizio.

Sappi che si può fare, occorrono, però, forza di volontà e una buona organizzazione del bilancio familiare. Su quest’ultimo aspetto vogliamo darti un piccolo aiuto: ecco 3 dritte per tenere sotto controllo tutte le tue spese familiari.

1. Pianifica il tuo budget mensile

Se intendi gestire in modo chiaro e preciso il tuo bilancio familiare e non sei un grande esperto di fogli di calcolo, la prima cosa da fare è utilizzare un’app per risparmiare specifica o uno dei modelli di budget Excel disponibili sul sito di Microsoft Office.

esempio budget mensile per bilancio familiare
Bilancio familiare: esempio di foglio Excel per calcolo budget mensile

Nel tuo piano inserisci le entrate mensili. Poi segna le spese fisse: vederle scritte su una lista ti permetterà di capire se puoi fare a meno di qualche voce e tagliare qualche costo.

2. Analizza le tue spese

A questo punto, controllando il tuo elenco, hai notato che potresti risparmiare su qualche voce, vero? Allora, vediamo insieme qualche idea per riuscirci davvero.

Spesa per prodotti alimentari: rappresenta uno dei costi maggiori sostenuti dalle famiglie italiane, ma può essere razionalizzata con semplici accorgimenti. Ad esempio, potresti acquistare frutta e verdura a km zero. Così facendo sulla tua tavola arriveranno cibi freschi e a basso costo; in più darai una mano all’ambiente, contribuendo a diminuire l’emissione di anidride carbonica perché i prodotti non dovranno essere trasportati.
Per la spesa al supermercato puoi invece scovare le offerte migliori dando un’occhiata ai volantini su siti web come DoveConviene e PromoQui (disponibili anche in versione app).
Inoltre sui siti ufficiali di molte aziende che producono alimentari puoi trovare buoni sconto per l’acquisto dei loro prodotti più venduti o di novità.

Acquisti online: a seconda di quello che vuoi acquistare ci sono dei siti in cui è possibile risparmiare parecchio. Con la nostra guida Dove comprare online a poco prezzo puoi orientarti per tipologia di prodotto e scoprire dove puoi trovarlo a meno.

Telefonia fissa: per trovare la promozione più adatta a te e quella più conveniente, puoi utilizzare il tool Verifica la copertura di Prezzogiusto. Per le istruzioni su come utilizzarlo leggi >>>qui<<< le istruzioni. Potrai verificare la copertura fibra e avere informazioni sulle migliori tariffe dei maggiori operatori telefonici.

Potrebbe interessarti anche: Come leggere la bolletta della luce

Trasporti e viaggi: se non puoi fare a meno di usare la macchina per andare al lavoro, puoi cercare di risparmiare scegliendo il distributore più economico. Come? Con un’app. Waze e Prezzi Benzina sono solo due esempi di quelle che potrebbero fare al caso tuo.
In alternativa all’auto, puoi sempre pensare di muoverti in bici o con i mezzi pubblici (gli abbonamenti hanno prezzi davvero vantaggiosi). Due opzioni che ti permettono di tagliare in maniera consistente le spese legate a questa categoria. Per i viaggi più lunghi invece puoi pensare di affidarti agli autobus Low Cost.

E’ possibile, poi, risparmiare anche sulle vacanze; e non solo viaggiando con compagnie low cost e prenotando un alloggio su Airbnb e Booking. Sapevi, ad esempio, che se scegli i servizi luce e gas di Iren puoi entrare nel programma fedeltà Iren con te e ottenere sconti su viaggi e soggiorni? Scopri le vacanze 2×1.

Assicurazione: il consiglio è quello di fare una ricerca approfondita sul web per scoprire la polizza auto che ti fornisce tutte le tutele di cui hai bisogno al minor prezzo. Ma attenzione: prima di prendere una decisione, leggi attentamente anche le recensioni e le opinioni sulle compagnie assicurative che trovi online.

Manutenzione della casa: le spese per i guasti domestici non possono essere preventivate, ma c’è un modo per azzerarle nel caso si verifichino. L’offerta Tutto a Posto Luce di Iren, infatti, ti regala la polizza di IMA Italia Assistance S.p.A. per l’assistenza per guasti domestici.

 

Netflix, Spotify e altri servizi di streaming: ormai la sottoscrizione di abbonamenti simili è una realtà che coinvolge la maggior parte delle famiglie italiane. Per alleggerire il tuo bilancio familiare non sei costretto a privartene. Netflix, con il piano Standard e Premium, ti permette di guardare i contenuti video rispettivamente su 2 e su 4 dispositivi in contemporanea. Questo significa che puoi condividere il tuo abbonamento con altre persone e dividerne il costo.
Spotify ha, invece, un piano chiamato Premium for Family che, ad un prezzo di 14,99 al mese, consente l’accesso alla piattaforma di streaming musicale a più utenti, per un totale di 6.

E se nella tua famiglia o nella tua cerchia di amici non trovi nessuno con cui condividere gli abbonamenti, puoi provare Together Price. Si tratta di un servizio che ti dà la possibilità di condividere servizi multi-utente con altre persone.

3. Metti in pratica tutti gli accorgimenti per risparmiare e continua a compilare il tuo piano di spese mensile

Occorre perseverare, tenere sotto controllo spese e consumi mese dopo mese. Non sempre riuscirai a risparmiare quanto vorresti e il tuo budget mensile verrà messo a dura prova, ma alla fine dell’anno sarai sicuramente soddisfatto della strada che hai percorso e di come sei riuscito a pianificare e gestire il tuo bilancio familiare. È un esercizio che produrrà i suoi benefici nel lungo periodo, promesso!

4. Assicurati la migliore tariffa luce e gas

Se non hai ancora scelto il mercato libero dell’energia, puoi leggere tutte le dritte su come cambiare fornitore luce o come cambiare fornitore gas per assicurarti la migliore tariffa sul mercato.

Qualora volessi verificare che la tua tariffa sia tra le più basse e competitive sul mercato, gli esperti di Prezzogiusto possono darti una mano.

Basterà inviare il numero di telefono tramite il form qui sotto per essere ricontattati entro 24 ore: