Home RISPARMIO Casa Cosa fare quando il ferro da stiro perde acqua? | #ripararenonbuttare

Cosa fare quando il ferro da stiro perde acqua? | #ripararenonbuttare

Condividi questa notizia su:
Ferro da stiro perde acqua

Perché un ferro da stiro perde acqua?

Tutti gli elettrodomestici possono incorrere in problemi dovuti ad un loro uso prolungato. Uno di questi è il ferro da stiro, sottoposto spesso a una notevole usura. E gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo: può capitare che il ferro perda acqua, magari mentre si sta stirando il bucato appena lavato.

È possibile risolvere il problema? La risposta è sì. Vediamo insieme come.

Da dove fuoriesce l’acqua?

Per prima cosa è importante localizzare il punto di fuoriuscita dell’acqua e valutare l’entità del problema.

Nella maggior parte dei casi l’acqua fuoriesce dal tappo del serbatoio, oppure dai fori della piastra

Ferro da stiro: perdita d’acqua dalla piastra

Solitamente ci si accorge di questo problema proprio quando si sta stirando, perché l’indumento sull’asse risulta particolarmente bagnato o, nel peggiore dei casi, sporcato dall’acqua arrugginita proveniente dall’interno del ferro.

Quando la perdita non è eccessiva, si possono effettuare dei piccoli accorgimenti per risolvere il problema. Uno di questi è quello di regolare al meglio le impostazioni della temperatura. Per un’efficiente stiratura, infatti, il ferro da stiro ha bisogno di una temperatura ottimale: il problema quindi potrebbe essere della semplice condensa formatasi all’interno del ferro.

Un’altra causa potrebbe essere legata al termostato che regola la temperatura, che potrebbe essersi rotto. In questo caso è necessario contattare l’assistenza per ripararlo.

Il ferro da stiro perde acqua dal serbatoio

Come già detto, l’acqua potrebbe fuoriuscire non solo dalla piastra, ma anche dal serbatoio. È buona pratica verificare che il tappo in plastica sia sempre ben chiuso e che non si sia usurato con il tempo.

Se il tappo non è danneggiato, potrebbe allora trattarsi di una falla nel serbatoio in plastica. In questo caso, per ripararlo in modo efficace, potresti utilizzare del materiale isolante o auto-sigillante. Altrimenti sarà necessario rivolgersi all’assistenza tecnica o, nel peggiore dei casi, procedere all’acquisto di un nuovo ferro da stiro.

Leggi anche: Come pulire i condizionatori | Guida alla manutenzione

Assicurarsi di possedere la tariffa migliore

Messi in pratica i nostri consigli, assicurati anche avere un contratto energia con un piano tariffario adatto alle tue abitudini e ai tuoi orari di consumo.

Prezzogiusto può darti una mano a scegliere un’offerta. Tutto quello che devi fare è un click su ‘Scopri l’offerta’ e un consulente ti ricontatterà subito e senza impegno.

Scopri l’offerta