Home RISPARMIO Casa Guasti lavatrice. I 5 problemi più comuni | #ripararenonbuttare

Guasti lavatrice. I 5 problemi più comuni | #ripararenonbuttare

Condividi questa notizia su:
Gusti lavatrice, bimbo dentro oblo

Guasti lavatrice: #ripararenonbuttare

La tua lavatrice inizia ad avere qualche problemino e stai già pensando di sostituirla?

Prima di pensare a una soluzione drastica leggi la nostra guida: probabilmente riuscirai a risolvere da solo la maggior parte dei problemi.

Di seguito i 5 guasti più comuni, le cause che li potrebbero aver creati e, soprattutto, le soluzioni per risolverli.

Sommario:

La lavatrice non centrifuga

Se la tua lavatrice non ne vuole sapere di avviare la centrifuga, prima di chiamare il tecnico prova a seguire questi consigli:

  • Controlla lo scarico e il filtro. Il problema potrebbe essere dovuto al fatto che la lavatrice non riesca a scaricare correttamente l’acqua
  • Bilancia il carico. Le nuove lavatrici sono equipaggiate con sensori di bilanciamento. Per questo occorre caricare capi con peso simile, in modo che a ogni giro il peso del bucato bagnato si equilibrato e la lavatrice effettui correttamente la centrifuga.

Se non hai trovato la soluzione il malfunzionamento della centrifuga potrebbe essere dovuto a:

  • Problemi elettronici o di Scheda
  • Carboncini usurati
  • Cinghia caduta o spezzata
  • Pressostato non funzionante
  • Pompa di scarico guasta o ostruita 

In questi casi non puoi evitare di farti aiutare da un professionista.

Cattivo odore nella lavatrice

Hai sentito odore di muffa provenire dall’interno dell’oblò? Il rischio, ovviamente, è che la puzza possa espandersi ai capi appena lavati. Per risolvere il problema occorre effettuare un lavaggio ad alte temperature senza i panni.

La maggior parte di noi utilizza la lavatrice per lavaggi a basse temperature che proteggono i vestiti ma non eliminano muffe e batteri all’interno della tua lavatrice.

Effettua un lavaggio periodico alla massima temperatura con un po’ di aceto o specifici detergenti anti-batterici e il gioco è fatto.

La lavatrice non scarica l’acqua

Quando la pompa della lavatrice non scarica l’acqua, puoi cercare di risolvere il problema in due modi:

    • Controlla il tubo di scarico. Puoi rimuovere il tubo dal sifone e verificare se è ostruito. Inoltre puoi far scaricare l’acqua in un secchio e capire se l’ostruzione è all’interno della lavatrice. In questo caso, il guasto alla lavatrice potrebbe essere più serio e solo un tecnico specializzato sarà in grado di aiutarti.
    • Controlla il filtro. Svita il filtro e assicurati che sia pulito e senza oggetti che possano ostruirlo. Puoi inoltre inclinare la lavatrice e usare un secchio per rimuovere l’acqua.

Altre possibili cause per cui è d’obbligo l’intervento specializzato:

  • Guasti elettronici
  • Pompa di scarico bloccata o guasta
  • Problemi al pressostato
Leggi anche: Bonus gas: 30 euro per risparmiare sulla tua bolletta

Guasti lavatrice: l’acqua non carica

La tua lavatrice improvvisamente non carica l’acqua, ne carica poca o carica di continuo? Controlla il rubinetto e i tubi di scarico. Chiudi il rubinetto e svuota il tubo di scarico della lavatrice. Con l’aiuto di un secchio per raccogliere l’acqua prova a riaprire il rubinetto: in questo modo puoi verificare la fuoruscita dell’acqua e capire se il guasto alla lavatrice è interno, o se è semplicemente un problema di manutenzione ai filtri.

Altri problemi che non puoi risolvere da solo:

  • Carboncini usurati
  • Pressostato guasto
  • Elettrovalvola guasta
  • Trappola d’aria intasata
  • Problemi elettronici e alla scheda

La lavatrice perde acqua

Può capitare che la lavatrice perda acqua dall’oblò, dalla vaschetta del detersivo o dai tubi di scarico.

Quando la lavatrice perde acqua da spenta

  • Localizza il punto preciso della perdita.
  • Controlla i tubi di carico. Quando la lavatrice perde acqua anche da spenta, molto probabilmente un tubo di carico è rimasto danneggiato. Ti consigliamo di tenere il rubinetto dell’acqua chiuso per avere il tempo di sostituire il tubo.

Perdite d’acqua saltuarie. Cosa fare?

  • Non sovraccaricare la lavatrice
  • Mai esagerare con il detersivo

Altre cause possibili:

  • Elettrovalvola danneggiata
  • Pompa di scarico danneggiata
  • Vaschetta detersivi sporca o danneggiata

Assicurarsi di possedere la tariffa migliore

Messi in pratica i nostri consigli, assicurati anche avere un contratto energia con un piano tariffario adatto alle tue abitudini e ai tuoi orari di consumo.

Prezzogiusto può darti una mano a scegliere un’offerta. Tutto quello che devi fare è un click su ‘Scopri l’offerta’ e un consulente ti ricontatterà subito e senza impegno.

Scopri l’offerta