Home RISPARMIO Internet, come riconoscere la vera Fibra con i bollini dell’Agcom

Internet, come riconoscere la vera Fibra con i bollini dell’Agcom

Condividi questa notizia su:
fibra internet

Bollini dell’Agcom, cosa sono e a cosa servono

Stai per stipulare un nuovo abbonamento internet e desideri sapere in anticipo a che velocità potrà viaggiare la tua connessione Fibra? Ci sono buone notizie: i bollini dell’ Agcom ti possono aiutare.

L’autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha infatti deciso di fare chiarezza nella giungla delle offerte che riguardano la Fibra e aiutare così i cittadini a scegliere un miglior servizio.

Cosa significa? Ora gli operatori di telefonia dovranno garantire nei loro messaggi pubblicitari e nelle loro comunicazioni  commerciali la massima trasparenza sulla qualità del servizio offerto. Stop agli spot ingannevoli quindi.

Potrebbe anche interessarti: Verifica la copertura Fibra, FttH/FttC e ADSL in un click

Fibra di qualità: quali sono e come funzionano i bollini dell’Agcom?

Di vera fibra ce n’è una sola, quella basata su FTTH (fiber-to-the-home) o FTTB (fiber-to-the-building). Gli operatori possono usare il termine “fibra”, indicata con una F di colore verde, solamente in presenza di questi due tipi di architetture.

Il simbolo FR, e quindi “fibra mista rame” o “fibra mista radio” (colore giallo) si basa su una fibra ottica che raggiunge i nodi intermedi (quindi FTTC e FWA). Con l’ultimo bollino invece, R – “fibra rame” o “fibra radio” (colore rosso) stiamo parlando di reti che non prevedono l’utilizzo della fibra ottica nella rete d’accesso, come la connettività ADSL tradizionale.

FTTH? FTTB? Se vuoi approfondire questo argomento, PrezzoGiusto ha preparato per te una pratica infografica sulle sigle della fibra ottica.

Cosa cambia dopo l’arrivo dei bollini

I bollini dell’Agcom spianano la strada a molte altre informazioni tecniche che puoi richiedere prima di stipulare un nuovo abbonamento:

  • Velocità di navigazione (sia download che upload massimo e minimo)
  • Caratteristiche dettagliate sull’architettura fisica della rete
  • Latenza attesa
  • Dettagli sull’erogazione di un eventuale servizio fonia (esempio: VoIP)

Con i nuovi provvedimenti probabilmente gli operatori telefonici dovranno correre ai ripari, cercando di differenziare le tariffe rispetto ai servizi offerti. Chi prenderà la decisione di continuare a vendere servizi ‘Fibra mista radio’ allo stesso prezzo della Fibra rischierà di pagarne il prezzo in termini di clientela.

E a casa tua? Che fibra corre?

Se vuoi scoprire che tipo di copertura è presente nel tuo appartamento richiedi una consulenza a PrezzoGiusto. Inserisci il tuo numero di telefono nel form qui sotto e sarai ricontattato entro 24 ore.

Scopri l’offerta