Home Le guide Prezzogiusto PosteMobile

PosteMobile

Condividi questa notizia su:
PosteMobile, il logo
Risparmia sulla bolletta
Sommario:

Storia

PosteMobile è un servizio di telefonia mobile e fissa fornito da Postepay. L’operatore è stato lanciato il 26 novembre 2007 e inizialmente si è appoggiato a Vodafone come operatore virtuale mobile ESP per poi diventare, nel luglio 2014, un Full MVNO su rete Wind.

Nel 2008 Postepay ha inoltre lanciato i propri servizi di mobile banking denominati “Semplifica”, grazie al supporto tecnico di Gemalto, rinominato poi SIMply Bancoposta, con cui nel 2009 PosteMobile annuncia di aver raggiunto un milione di clienti.

Ad aprile 2017 l’operatore entra nel mondo dei servizi di telefonia fissa. Dal 2018, inoltre, propone ai suoi clienti anche servizi di mobile internet.

Come contattare PosteMobile

Ci sono diversi modi per contattare l’operatore:

  • Il Servizio Clienti è attivo tutti i giorni dalle 7:00 alle 24:00 per qualsiasi richiesta di assistenza e 24 ore su 24 per furto o smarrimento
  • Contatti telefonici. Dall’Italia puoi contattare l’assistenza al numero 160. Dall’estero il numero +39.3770000160
  • App. Dall’applicazione accedi alla sezione 160 dal Menu principale dell’App e seleziona la voce “Richiedi Assistenza” e sarai ricontattato dal Servizio Clienti
  • Servizio Fai Da Te. Dall’Italia, attraverso il numero gratuito 40.12.12. Dall’estero il numero +393770001243
  • Contatti Fax. Dall’Italia: 800.242.626. Dall’estero: +39 06.59580960
  • Casella Postale. L’indirizzo è PosteMobile SpA CP 3000, 37138 Verona VR