Home TECNOLOGIA App Huawei, ad ottobre disponibile un’alternativa a Google Maps

Huawei, ad ottobre disponibile un’alternativa a Google Maps

Condividi questa notizia su:
Huawei, ad ottobre sarà disponibile un'alternativa a Google Maps

Huawei punta a sostituire tutti i servizi offerti da Google

La società cinese leader mondiale nel mercato delle telecomunicazioni si prepara a diventare completamente autosufficiente entro un paio di anni. Questa la soluzione scelta da Huawei per far fronte al divieto imposto da Trump alle aziende statunitensi di fare affari con società cinesi.

Ecco quindi che alla recente Huawei Developer Conference ha presentato il suo sistema operativo HarmonyOS ed è inoltre al lavoro sullo sviluppo di servizi che possano rimpiazzare quelli offerti da Google. 

Uno di questi è Map Kit, l’alternativa a Google Maps, che secondo quanto riportato dal China Daily, arriverà ad ottobre.
Il servizio di mappe non è destinato agli utenti ma agli sviluppatori che potranno integrarlo in varie applicazioni. 

Sarà collegato ai servizi di mappatura locale e coprirà 150 paesi. Inoltre sarà disponibile in 40 lingue e darà informazioni sul traffico in tempo reale. Grazie ad un sofisticato sistema di navigazione potrà poi riconoscere i cambi di carreggiata e utilizzerà anche la mappatura in realtà aumentata.